Se hai in programma di visitare New York e specialmente Manhattan, probabilmente il tuo volo atterrerà all’Aeroporto di Newark, uno dei tre principali aeroporti di New York City, anche se situato vicino alla città di Newark nello Stato del New Jersey.

Se sei preoccupato per come raggiungere Manhattan dall’Aeroporto Newark, non preoccuparti, ci sono molte opzioni di trasporto disponibili, è situato nelle vicinanze ed è una comoda alternativa per i voli internazionali.

Opzione 1: Taxi

La prima opzione è prendere un taxi. Ci sono taxi disponibili all’uscita di ogni terminale dell’aeroporto. Il costo del viaggio in taxi verso Manhattan dipende dalla distanza e dal traffico, ma in media si aggira intorno ai 50 dollari, più pedaggio e mance. Il tempo di percorrenza varia da 30 a 60 minuti a seconda delle condizioni del traffico.

Opzione 2: Noleggio auto

Se preferisci avere il controllo del tuo viaggio e godere della libertà di visitare anche le zone limitrofe a Manhattan, potresti prendere in considerazione il noleggio di un’auto. Le principali compagnie di noleggio auto sono presenti nell’aeroporto e gli uffici si trovano al piano terra dei terminal A, B e C. È possibile prenotare in anticipo o direttamente all’aeroporto. Tieni presente che il traffico a New York può essere intenso e il parcheggio costoso.

Opzione 3: Navetta condivisa

Se sei alla ricerca di un’opzione economica, potresti prendere in considerazione l’utilizzo di una navetta condivisa. Questa opzione di trasporto è disponibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7, e i passeggeri vengono prelevati da e portati all’indirizzo desiderato. Alcune delle compagnie di navette più popolari che operano a Newark includono Go Airlink NYC, SuperShuttle e ETS Airport Shuttle. Il costo per persona varia da 15 a 25 dollari a seconda della compagnia.

Opzione 4: Treno

Il modo più rapido ed economico per raggiungere Manhattan dall’Aeroporto Newark è prendere il treno. Il servizio AirTrain collega tutti i terminal dell’aeroporto alla stazione di Newark Liberty International Airport, dove è possibile prendere un treno per Manhattan. I treni della linea NJ Transit partono ogni 15-30 minuti, a seconda dell’orario e della destinazione. Il biglietto costa circa 15 dollari a persona e il tempo di percorrenza varia da 20 a 40 minuti, a seconda della destinazione.

Opzione 5: Autobus

Se preferisci il trasporto pubblico, un’opzione potrebbe essere l’autobus. La linea di autobus Express Coach della Newark Airport Transportation ti porterà direttamente a Manhattan. Gli autobus partono ogni 15-30 minuti e il tempo di percorrenza varia da 35 a 45 minuti, a seconda della destinazione. Il costo del biglietto è di circa 17 dollari a persona.

In conclusione, ci sono molte opzioni di trasporto disponibili per raggiungere Manhattan dall’Aeroporto Newark. La scelta dipenderà dalle tue esigenze, dal budget e dalle preferenze di viaggio. Se hai fretta e vuoi arrivare rapidamente al tuo hotel, il taxi o il treno potrebbero essere la scelta più veloce. Se sei alla ricerca di un’opzione più economica, potresti considerare l’utilizzo di una navetta condivisa o dell’autobus.

Tuttavia, se desideri goderti la comodità e l’autonomia di un’auto, il noleggio potrebbe essere la soluzione ideale. In ogni caso, prima di partire, è consigliabile verificare le tariffe e gli orari, in modo da poter scegliere l’opzione migliore per te.

Inoltre, è importante tenere a mente che il traffico a New York può essere molto intenso, soprattutto durante le ore di punta, quindi pianifica il tuo viaggio con un po’ di anticipo per evitare eventuali ritardi.

Infine, se stai cercando di risparmiare denaro, ricorda che ci sono spesso offerte e sconti disponibili online per le diverse opzioni di trasporto. Controlla i siti web delle compagnie di trasporto e le app per trovare le migliori offerte e risparmiare denaro sui tuoi spostamenti.

In sintesi, raggiungere Manhattan dall’Aeroporto Newark non è un problema, grazie alle numerose opzioni di trasporto disponibili. Scegli l’opzione che meglio si adatta alle tue esigenze e goditi il tuo viaggio nella Grande Mela!

Rispondi